Casa per adulti

Centro diurno

Ospizio

Chi siamo

La prima casa privata per anziani in Bulgaria "Buona Vita" - un asilo attivo con una funzione simile di ospizio, è stata inaugurata il 09.10.1999. dal Dr. Hristovi a Knyazhevo - Sofia. Questo è il primo Home Office socialmente autorizzato per gli anziani registrato ai sensi della legge sull'assistenza sociale. Più tardi case per anziani furono trovate a Bankya e Boyana - Sofia. Dopo la piena adesione della Bulgaria all'Unione europea, è diventato necessario introdurre tutti gli standard e le norme europee. Il 1 ° settembre 2008 a Gorna banya - Sofia, ha aperto il nuovo, costruito su un progetto di architettura preliminare per gli anziani del Dr. Hristovi, che copre completamente i requisiti europei pertinenti, e tutte le case precedentemente esistenti sono state chiuse. Questo ausiliario sede del centro diurno o hospice è stato creato come alternativa a queste abitazioni finora conosciuto per anziani con un solo scopo umano e nobile - di fornire tali condizioni di vita che le persone anziane hanno ricevuto lo ricevere cure e assistenza un diverso livello di qualità, un diverso atteggiamento umano, un ambiente di vita, un'alimentazione secondo lo stato di salute dell'individuo e l'abitazione libera.

Basandosi sulla esperienza dalla sua soggiorno di due anno in una casa di cura - Italia, Dr. Hristov ha introdotto in Bulgaria, in pratica, meglio nella cura, la manutenzione e la socializzazione ha ricevuto in casa per gli adulti. Gli anziani godono di tutti i comfort - camere con bagno privato, TV via cavo, ascensore per sei persone, soggiorno con sala da pranzo e la sorveglianza del sistema di clock della sala medica e degli incendi garantire la loro sicurezza. Il cortile e l'area del parco intorno all'edificio consentono relax e passeggiate all'aria aperta. Vengono organizzati concerti e celebrazioni festive. E 'importante notare la costante sorveglianza di 24 ore di persone nella casa ordinata organizzazione del lavoro e di risposta particolarmente rapida in situazioni di emergenza. Un menù dietetico giornaliero e settimanale viene preparato in base allo stato di salute individuale e vengono applicate le rispettive diete. I residenti condizionati si distinguono in tre gruppi: 1) autonomi (persone egoiste); 2) persone che viaggiano con l'assistenza dello staff (accompagnatore); 3) un letto con cura e cura in loco con trattamenti medici appropriati, analoghi ai requisiti di hospice richiesti.

Dopo un'approfondita conversazione e incontro nella casa di riposo "Buona Vita" tra la dirigenza e i parenti del nuovo concorrente, viene redatto un piano individuale, il futuro proprietario di casa viene classificato in uno dei tre gruppi sopra elencati e viene redatto un piano di servizio individuale come casa- per gli adulti, un centro diurno o un ospizio. Quindi il nuovo arrivato è calmo e i parenti - sicuri e calmi per lui.

"Ci siamo stabiliti. Ora stiamo impostando una nuova scala nelle case sociali della Bulgaria, perché i nostri genitori meritano di vivere bene, perché li hanno, pensano anche a loro".

Dr. Tanya e Vihren Hristovi